Ordinare subito lo Storybook «10 esperienze ticinesi con gli accordi bilaterali» realizzato da aperta+sovrana

 
Le relazioni con l’Europa, e in particolare con l’Unione europea, costituiscono per la Svizzera una delle principali sfide politiche dei prossimi anni. Nel corso degli anni, grazie allo sviluppo di stretti legami con i nostri vicini, il nostro Paese è diventato innovativo e prospero. Ed è su questo cammino che dobbiamo proseguire se vogliamo garantire un futuro fiorente alla Svizzera. Non vogliamo né l’adesione all’UE né l’isolamento della Svizzera. Quello che vogliamo è preservare la via bilaterale!
 
Ci impegniamo perché
 
  • la Svizzera resti competitiva a livello economico grazie al completo accesso ai mercati;
  • la Svizzera continui ad essere un polo innovativo di portata mondiale;
  • la Svizzera sia anche in futuro un Paese multiculturale, aperto e forte.
 
Abbiamo incontrato dieci personalità attive in Ticino, provenienti da settori molto diversi, che hanno tratto vantaggi dagli accordi bilaterali stipulati dalla Svizzera con l’UE. Questi vantaggi giovano a diversi settori dell’economia, come anche della società ticinese e permettono al nostro Cantone di rimanere competitivo sia a livello nazionale che internazionale. Ringraziamo di cuore tutti i nostri partner e tutti i nostri interlocutori per queste interessanti interviste.
 
Potete scaricare qui lo Storybook aperta+sovrana: «10 esperienze ticinesi con gli accordi bilaterali»
 
Vi invieremo con piacere una versione cartacea dello Storybook! Ordinatelo gratuitamente!

 


Con la tua iscrizione sei d’accordo che salviamo i tuoi dati, che li trattiamo e che pubblichiamo il tuo nome e la tua foto sul sito Internet nonché su altri canali elettronici. Ti terremo informato/a sulle nostre ultime attività relative alla campagna. Puoi revocare in ogni momento la tua iscrizione. Vengono applicate le nostre disposizioni relative alla protezione dei dati.